ASCOLTO ATTIVO


World Cafe

Il metodo del Wolrd Cafè si ispira ai vecchi caffè storicamente indicati come un luogo in cui si parla e si comunica, in modo diretto, colloquiale e piacevole; un metodo semplice ed efficace nel dar vita a conversazioni informali, vivaci e costruttive, su questioni e temi che riguardano la vita di un’organizzazione o di una comunità. Particolarmente utile per stimolare la creatività e la partecipazione, I’obiettivo del World Café è mettere a disposizione la forza delle conversazioni informali al fine di mobilitare in modo creativo pensieri e risorse, produrre apprendimento, condividere conoscenze e infine generare cambiamento.

Creative Living Lab

Camminata di quartiere

La camminata di quartiere è un metodo partecipativo che può essere utilizzato quale tecnica di “ascolto attivo” del territorio alla base della quale c’è l’idea che sia fondamentale riconoscere e valorizzare la competenza degli abitanti riguardo al proprio ambiente di vita: conoscenza ordinaria, non professionale e non tecnica, ma che deriva dal fatto che essi quotidianamente vivono quel territorio, ne fruiscono in quanto “ambiente” in cui abitano o lavorano, o intessono reti di relazione e di socialità. La percezione che un abitante ha del proprio quartiere è dunque un tipo di conoscenza di cui “non si può fare a meno” in un processo di trasformazione territoriale, perché è una conoscenza che il professionista non può possedere.

Mappatura collaborativa

La mappatura collaborativa è uno strumento con cui gli abitanti di un determinato luogo hanno la possibilità di rappresentare il patrimonio, il paesaggio, i saperi, le risorse e le criticità in cui si riconoscono e che desiderano trasmettere alle nuove generazioni. Evidenzia il modo con cui la comunità locale vede, percepisce, attribuisce valore al proprio territorio, alle sue memorie, alle sue trasformazioni, alla sua realtà attuale e a come vorrebbe che fosse in futuro. Consiste in una rappresentazione cartografica o in un qualsiasi altro prodotto od elaborato in cui la comunità si può identificare.

Mappatura digitale

La mappatura tematica digitale è l’elaborazione grafica/geografica interattiva e multimediale degli elementi raccolti nella mappatura collaborativa.  L’obiettivo è quello di esplicitare un concetto “nuovo” di territorio, che non è solo il luogo in cui si vive e si lavora, ma che pure conserva la storia degli uomini che lo hanno abitato e trasformato in passato, i segni che lo hanno caratterizzato. Vi è la consapevolezza che il territorio, qualunque esso sia, contenga un patrimonio diffuso, ricco di dettagli e soprattutto di una fittissima rete di rapporti e interrelazioni tra i tanti elementi che lo contraddistinguono.